Privacy e Compliance

Niente obbligo solo in caso di impossibilità tecnica

MM
Dal 30 giugno 2022 verranno applicate le sanzioni a chi rifiuterà i pagamenti tramite Pos.Si chiede un chiarimento relativo a lavoratori autonomi, ditte e società che svolgono abitualmente attività, anche con clienti privati cittadini, le quali prevedono però, per usi e/o per l'entità degli importi, pagamenti con altri mezzi tracciati come bonifici (ad esempio nel caso di chi lavora sui bonus edilizi), assegni e ricevute bancarie. Questi soggetti dovranno comunque avere il Pos anche se non lo useranno ipoteticamente mai?Ci sono poi aziende che hanno come clienti soltanto altre aziende che pagano con altri mezzi tracciati, e non con carta di credito o bancomat. Se non è prevedibile che un cliente voglia pagare con il Pos, si può evitare di averlo o è obbligatorio dotarsene in ogni caso?

QUESITO CON RISPOSTA A CURA DI

Procedi con la lettura del Quesito

La lettura di Quesiti, anche nella modalità Free, è riservata agli iscritti al servizio dell'Esperto Risponde. Registrati per consultare questo contenuto.

Oppure
Sottoscrivi un abbonamento
CheckAssegniamo il quesito all'Esperto più competente sull'argomento trattato
CheckSeguiamo un processo di revisione a garanzia della qualità della risposta
CheckCi impegniamo a rispondere entro 72 ore dall'accettazione del quesito
CheckSe necessario, ti inviamo una richiesta di chiarimento per fornirti la risposta più completa
A partire da
49,00€
loading...