Immigrazione

Se il datore muore prima del rilascio del permesso

ER
Sono una cittadina ucraina e lavoravo come badante in provincia di Varese da circa un anno. Il datore di lavoro ha iniziato la pratica di emersione e mi ha assunto con contratto di lavoro "24h", ma dopo qualche mese è deceduto. Ora ho trovato un altro posto di lavoro, sempre con la stessa formula, in provincia di Como, ma non so che cosa devo fare per quanto riguarda la pratica di emersione iniziata lo scorso anno e non ancora conclusa al momento del decesso del precedente datore di lavoro.A chi posso rivolgermi per sapere a che punto è la pratica? Il mio nuovo datore deve attivarsi in qualche modo?

QUESITO CON RISPOSTA A CURA DI

Procedi con la lettura del Quesito

La lettura di Quesiti, anche nella modalità Free, è riservata agli iscritti al servizio dell'Esperto Risponde. Registrati per consultare questo contenuto.

Oppure
Sottoscrivi un abbonamento
CheckAssegniamo il quesito all'Esperto più competente sull'argomento trattato
CheckSeguiamo un processo di revisione a garanzia della qualità della risposta
CheckCi impegniamo a rispondere entro 72 ore dall'accettazione del quesito
CheckSe necessario, ti inviamo una richiesta di chiarimento per fornirti la risposta più completa
A partire da
49,00€
loading...