Bonus edilizi

Il distacco dal «centralizzato» rimodula l'utilizzo dei benefici

mb
In un immobile costruito prima del 1965, si stanno effettuando lavori di manutenzione straordinaria di un appartamento, con fruizione del bonus legato al recupero del patrimonio edilizio. In particolare, si sta provvedendo al cambio degli infissi, alla sostituzione dei termosifoni con un impianto a pannelli radianti e al distacco dall'impianto termico centralizzato (già dotato di caldaia a condensazione), con installazione di una nuova caldaia autonoma, anch'essa a condensazione. Per le spese legate agli interventi citati, si può chiedere l'agevolazione legata all'ecobonus (del 65 per cento) o alla ristrutturazione (del 50 per cento)?

QUESITO CON RISPOSTA A CURA DI

Procedi con la lettura del Quesito

La lettura di Quesiti, anche nella modalità Free, è riservata agli iscritti al servizio dell'Esperto Risponde. Registrati per consultare questo contenuto.

Oppure
Sottoscrivi un abbonamento
CheckAssegniamo il quesito all'Esperto più competente sull'argomento trattato
CheckSeguiamo un processo di revisione a garanzia della qualità della risposta
CheckCi impegniamo a rispondere entro 72 ore dall'accettazione del quesito
CheckSe necessario, ti inviamo una richiesta di chiarimento per fornirti la risposta più completa
A partire da
49,00€
loading...