Banche e clienti

Nella causale dei bonifici bancari indicare nome e grado di parentela

RD
In moltissimi siti internet si legge spesso che il bonifico tra parenti deve essere giustificato perché in caso contrario potrebbe essere oggetto di controlli. Quale è la causale da inserire per fare un bonifico ad un proprio congiunto (sorella, figlio, genitore) se supera i 5000 euro e non è un prestito? Si possono inserire, ad esempio, queste: "regalo da mamma", "regalo da fratello" , "regalo per mio figlio" ?

QUESITO CON RISPOSTA A CURA DI

Procedi con la lettura del Quesito

La lettura di Quesiti, anche nella modalità Free, è riservata agli iscritti al servizio dell'Esperto Risponde. Registrati per consultare questo contenuto.

Oppure
Sottoscrivi un abbonamento
CheckAssegniamo il quesito all'Esperto più competente sull'argomento trattato
CheckSeguiamo un processo di revisione a garanzia della qualità della risposta
CheckCi impegniamo a rispondere entro 72 ore dall'accettazione del quesito
CheckSe necessario, ti inviamo una richiesta di chiarimento per fornirti la risposta più completa
A partire da
49,00€
loading...